DPR 177/2011: A CHE PUNTO SIAMO?

17 OTTOBRE 2019 ore 11:30 - 13:30

Rivolto a: ASPP, Consulente, Coordinatore della Sicurezza, Datore di lavoro, Dirigente, HSE Manager, Medico del Lavoro, Preposto, RSPP, Tecnico della Prevenzione

Organizzato da: www.spazioconfinato.it

Referente: Ing. Adriano Paolo Bacchetta – Email: info@spazioconfinato.it – www.spazioconfinato.it – Tel. 333 3716806 –

Completamente sommersi dalla progressione degli adempimenti legati all’emergenza COVID-19, forse ci siamo dimenticati che alla ripresa ritroveremo tutti i problemi che questa situazione contingente ha temporaneamente offuscato. Tra questi, certamente il tema dell’applicazione del D.P.R. 177/11, che prevede diversi obblighi a carico di tutti coloro che intendono svolgere qualsiasi attività lavorativa in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, ritorna prepotentemente di attualità.

Noto che le imprese devono essere qualificate, ovvero devono possedere specifici requisiti (elencati all’art. 2 c1 lettere a-h), che il subappalto dev’essere espressamente autorizzato dal datore di lavoro committente e certificato, che il Datore di Lavoro Committente in caso di appalto a terzi deve individuare un proprio Rappresentante, che dev’essere predisposta e applicata una procedura operativa che tenga conto anche delle eventuali operazioni di soccorso resta il fatto che, in diversi contesti, spesso si rileva ancora la non corretta applicazione delle previsioni del DPR 177/2011.

Scopo dell’incontro “D.P.R. 177/2011 Facciamo il punto!” con il fondatore e coordinatore del sito monotematico www.spazioconfinato.It, è proprio quello di cercare di riordinare il quadro complessivo del Decreto, evidenziando criticità applicative e possibili soluzioni.

Relatore: Dott. Ing. Adriano Paolo Bacchetta

Data e ora svolgimento: martedì 12 maggio 2020 dalle 14,00 alle 16,00
Modalità di svolgimento: l’incontro si svolgerà via web. Ai partecipanti sarà inviato un invito via mail
Costo: la partecipazione al corso è a titolo gratuito

Non è previsto il rilascio di crediti 

Le adesioni saranno accettate in ordine di arrivo fino alla massima disponibilità di posti.
Una volta raggiunto il limite, i nominativi saranno inseriti in “lista di attesa” e potranno partecipare in caso di rinuncia da parte di coloro che si sono prenotati.
Nel caso ciò non dovesse accadere, avranno comunque priorità di accesso alla prossima replica dell’evento.

Evento WEB

12 maggio 2020

Evento WEB

Ai partecipanti sarà inviato un invito via mail

FORM DI PRENOTAZIONE


Ho letto l'informativa sulla privacy ed esprimo il mio consenso al trattamento dei miei dati personali in ottemperanza a quanto prescritto dal Regolamento UE 679/2016 (c.d. “GDPR”).* SINO